Tour du Mao

Il Tour du Mao è nato in onore a mio papà Mario, che ci ha lasciato all’improvviso nel 2016. La bici da strada che utilizzo è la sua che ho ereditato, così che ogni giorno che pedalo sento che c’è anche lui che mi accompagna sulla strada! Il Tour, di solito, si svolge tra i tre grandi territori e scenari del ciclismo europeo, Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a España. Tra Alpi e Pirenei, nei mesi di luglio, agosto e settembre, quando posso organizzarmi con le vacanze e il lavoro!

Il Tour du Mao é iniziato come una vacanza ciclo turistica on the road, in solitaria nell’agosto del 2017 tra Spagna, Francia e Italia. Nel 2018 sono stato sulle Dolomiti e quest’anno si è trasformato in un Tour Solidario di cinque tappe!

“Dove vivo, da dove vengo”.

Giro a tappe SOLIDALE, per raccogliere fondi per Open Arms.

Dolomiti e ho già detto tutto! Ma oltre a quattro tappe mitiche sui passi delle montagne più belle del mondo, ci sono state alcune tappe extra sui Pirenei Francesi, in MTB e sulle preAlpi e Alpi Lombarde.

Primo anno di Tour du Mao, organizzato tra Francia e Italia, con delle imprese mitiche sui passi di montagna altrettanto famosi ma anche altri passi poco conosciuti.