Scott Marathon CUP – Cambrils UCI

Seconda prova della Scott Marathon CUP a Cambrils, prova all’interno del calendario internazionale XCM UCI series e per questo motivo molto partecipata.

Oltre 500 ciclisti alla partenza tra tutte le categorie. Io purtroppo, visto il cattivo risultato dopo la prima prova a Mediona, partivo fuori dalla prima griglia e abbastanza dietro.

Quindi anche oggi a inseguire fin dall’inizio. Il percorso (61 km, 1.200 m+) devo dire che non mi è piaciuto per nulla, sopratutto per i 15 km iniziali dentro ad un letto di un torrente, pieno di pietre, sabbia e terreno polveroso. Questo tratto, da ripetere due volte all’inizio e alla fine della, ha si permesso di partire ed arrivare in riva al mare (location molto scenografica), ma ha anche reso la prova molto dura e molto veloce per il ritmo.

Il resto del tracciato, era molto meglio e decisamente impegnativo, tra un sali e scendi abbastanza variato, nel bosco e alcune sezioni flow da guidare tra pietre e alberi. Un piccolo incidente con un altro rider, che mi ha falciato la ruota anteriore facendomi cadere,  mi ha fatto perdere diverse posizioni che ero riuscito a recuperare dopo la prima discesa. Per fortuna pochi danni, solo alcuni graffi sul ginocchio, così tornato in sella, ho potuto proseguire.

Alla fine dopo l’ultima remata polverosa nel letto del torrente, per fortuna in compagnia di un altro ciclista, sono arrivato 134° della generale e 73° ELITE.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: